Fornelli da Campeggio: Meglio Elettrico o a Gas?

Oltre alla tenda da campeggio, per avere una totale esperienza di relax, non dimenticarti del cibo per la tua sopravvivenza! Per questo motivo, avere un buon fornello, risulterà indispensabile per la tua esperienza a contatto con la natura incontaminata.

A tal proposito: è meglio scegliere un fornello da campeggio elettrico oppure a gas? Sei proprio arrivato nel posto giusto per poterti orientare con criterio nell’annoso dilemma. Il mondo dei fornelli da campeggio non avrà più segreti per te e così, preparare squisiti manicaretti o semplicemente un caffè caldo, in campeggio come in viaggio, diventerà un gioco da ragazzi!

Fornelli da campeggio o fornelli portatili?

Prima di tutto occorre fare una differenziazione tra fornelli da campeggio e fornelli portatili. Anche se i due termini sono diventati sinonimi, in realtà indicano due dispositivi differenti.

Un fornello da campeggio è concepito essenzialmente per adattarsi alle necessità di chi intende trascorrere un periodo di tempo più o meno lungo in campeggio, o comunque all’aperto. Proprio per questo motivo, deve essere maneggevole, pratico e soprattutto poco ingombrante. Come puoi ben immaginare, tra le attività “outdoor” figurano anche escursioni e trekking (e non solo il campeggio vero e proprio, inteso come struttura turistica per fare del semplice camping).

Di conseguenza, dover trasportare per lunghe distanze un dispositivo voluminoso e pesante diventa fastidioso e può rappresentare un vero inconveniente. I fornelli da campeggio invece fanno delle dimensioni ridotte il loro principale punto di forza.

In sintesi, i fornelli da campeggio dovrebbero occupare il minor spazio possibile, essere comodi da trasportare sia in macchina che in bicicletta. Inoltre non richiedono nemmeno troppa manutenzione.

Bestseller No. 1
Campingaz Camp Bistro 2 - Fornello Gas Portatile per Campeggio/Feste, Blu
  • Fornello da tavolo da 2200 W
  • Con regolazione individuale fiamma e supporto padelle smaltato fisso
  • Sistema di chiusura di sicurezza della cartuccia
Bestseller No. 2
Campingaz Camping 206 Stove Cucina a Gas
  • Compatto e potente: fornello monofiamma di facile utilizzo (1250 W); design solido e robusto; ampi...
  • Utilizzo semplice e sicuro: semplice collegamento a gas, la cartuccia perforabile deve essere...
  • Design elevato: fornello a gas monofiamma compatto e leggero; regolazione semplice del calore;...

Al contrario, i fornelli portatili devono avere dimensioni raccolte ed essere intuitivi, ma si possono utilizzare anche in altre situazioni come: grigliate all’aperto o per riscaldare le vivande in albergo.

Ironicamente, quindi, sono proprio i fornelli “portatili” (a discapito del nome) quelli più ingombranti e che richiedono più spazio, mentre i fornelli da campeggio si presentano – di solito – maggiormente raccolti e compatti.

Bestseller No. 1
Campingaz Camp Bistro 2 - Fornello Gas Portatile per Campeggio/Feste, Blu
  • Fornello da tavolo da 2200 W
  • Con regolazione individuale fiamma e supporto padelle smaltato fisso
  • Sistema di chiusura di sicurezza della cartuccia
OffertaBestseller No. 2
Ardes AR1F19 Fornello Elettrico TIKAPPA F19 in Acciaio Verniciato Diametro Piastra 18,5 cm in Ghisa con Termostato, 1500 W, Nero
  • Singola piastra in ghisa diametro 18,5 cm che garantisce un basso consumo energetico
  • Dotato di spia luminosa di pronto utilizzo
  • Dotato di termostato con 5 livelli di regolazione

Fornelli da Campeggio a Gas

Chiarita la differenza fra i due tipi di fornello, concentriamoci pure su quelli da campeggio. Vediamo in dettaglio quella che è sicuramente la tipologia più diffusa: i fornelli da campeggio a gas. Pratici e ideali per chi desidera trascorrere le giornate all’aperto, senza rinunciare alla comodità di poter cucinare i propri cibi preferiti. Ci preme chiarirti che, comunque, questi fornelli non sono tutti uguali ed esistono delle differenze sostanziali.

Al contrario dei fornelli elettrici (o piastre), infatti, i fornelli a gas sono così differenti che, se hai davvero intenzione di acquistarne uno, avrai solamente l’imbarazzo della scelta.

Ma quali sono le principali differenze fra i vari modelli? Come orientarsi fra le numerose proposte attualmente presenti mercato?

La prima diversità che si incontra parlando di fornelli da campeggio a gas è proprio il tipo di carburante utilizzato. I modelli più diffusi sono quelli alimentati con delle appropriate miscele di gas, in genere butano e propano. Nonostante questo, esistono anche dei fornelli da campeggio a kerosene e perfino alcuni che, come vedrai a seguire, utilizzano dei combustibili “alternativi”.

Altri fornelli si alimentano solamente con un definito tipo di gas, il che potrebbe influire sulle spese di manutenzione. Le bombole di solo butano, per esempio, hanno dei prezzi solitamente più alti rispetto al propano, al kerosene o al gas bianco. Inoltre, è importantissimo utilizzare un fornello da campeggio solo con il combustibile appropriato, per evitare rischi e possibili pericoli.

Quindi, nel momento in cui andrai ad acquistare il tuo fornello da campeggio a gas, ti servirà documentarti accuratamente sul tipo di carburante da utilizzare. Ti consigliamo per questo di non commettere l’errore di utilizzare una bombola di gas non idonea solamente perché l’hai reperita ad un prezzo scontato su Internet. Le conseguenze, infatti, potrebbero essere catastrofiche, considerata anche l’elevata infiammabilità del gas.

Prendendo in maniera anticipata le opportune precauzioni, il tuo fornello funzionerà per lungo tempo senza particolari problematiche di rilievo.

Bestseller No. 1
Campingaz Camp Bistro 2 - Fornello Gas Portatile per Campeggio/Feste, Blu
  • Fornello da tavolo da 2200 W
  • Con regolazione individuale fiamma e supporto padelle smaltato fisso
  • Sistema di chiusura di sicurezza della cartuccia
Bestseller No. 2
MPM SMILE-KN/ - Cucina a gas portatile, per adulti, unisex, Unisex - Adulto, SMILE-KN-03/1KB, Nero , 3 Quemadores
  • I bruciatori di controllo della fiamma regolabili consentono di scegliere la potenza giusta per...
  • La stufa a gas SMILE-KN-03/1KB ha un coperchio, grazie al quale si può trasportare il dispositivo...
  • Il guscio in metallo smaltato protegge il fornello MPM da fattori esterni come umidità o...
Bestseller No. 3
Kemper 104982 Fornello Smaltato con 3 Fuochi e Coperchio a GPL
  • Materiale: metallo smaltato
  • Dotato di coperchio
  • Funzionamento: gpl

Fornelli da Campeggio a Gas: Modelli e Tipologie

La seconda differenza sostanziale tra i fornelli da campeggio a gas riguarda la loro architettura e la tipologia.

Se non hai particolari problematiche relative allo spazio (ad esempio se per spostarti utilizzi una roulotte oppure un camper), un’ottima soluzione possono essere i fornelli a bombola a due fuochi (volendo esistono anche modelli a tre o più fuochi, per adattarsi a tutte le necessità di campeggio).

Al pari di un tradizionale fornello da cucina, questo tipo di fornelli di campeggio permette di cucinare più alimenti simultaneamente, gestendo i fuochi in totale autonomia e regolando potenza e calore tramite un’interfaccia a manopole veramente semplice e molto intuitiva.

Inoltre, questi fornelli da campeggio si alimentano solitamente con delle bombole di semplice gas da cucina, il cui costo è inferiore rispetto a quello di bombole “dedicate” a base di solo butano o propano.

Qui trovi due dei modelli migliori di fornelli da campeggio a gas a più fuochi:

Un altro modello parecchio diffuso (e pratico per chi – invece – ha problemi di spazio) è il fornello da bistrò. Per le sue particolari caratteristiche, questo prodotto fa parte nella categoria dei fornelli da campeggio veri e propri (mentre i fornelli a gas a più fuochi sono più simili ai fornelli “portatili”).

Bestseller No. 1
Campingaz Camp Bistro 2 - Fornello Gas Portatile per Campeggio/Feste, Blu
  • Fornello da tavolo da 2200 W
  • Con regolazione individuale fiamma e supporto padelle smaltato fisso
  • Sistema di chiusura di sicurezza della cartuccia
Bestseller No. 2
Campingaz Camp'Bistro DLX, Fornello Unisex-Adulto, Blu, XL
  • Compatto e leistungss tark: Easy bedienender tavolo solare (2.200 W) ad accensione Piezo; la fiamma...
  • Massima sicurezza: navigazione grazie alla cartuccia (leva accanto al regolatore gas) può essere...
  • Pratica design e protezione: funzionamento con cartuccia di gas Campingaz CP 250, la durante l'...
OffertaBestseller No. 3
CARTUCCE di Ricambio Ricarica Gas BUTANO 230GR 4PZ. per FORNELLO Bistro' Campeggio
  • CF 4 Pezzi
  • CARTUCCE DI RICAMBIO 230GR
  • PER FORNELLO BISTRO' CAMPEGGIO

Anche in questa particolare circostanza, l’interfaccia è simile a quella di un fornello da cucina, con manopole che permettono di regolare la fiamma a tuo piacimento. Nei fornelli da campeggio da bistrò, comunque, la bombola ha dimensioni minori e viene inserita direttamente all’interno della struttura del fornello, che avrà bisogno di una base di appoggio abbastanza estesa.

Infine ci sono i fornelli da campeggio a cartucce, assolutamente i più comodi ed efficienti per chi ha in programma di trascorrere molto tempo all’aria aperta.

Questi fornelli hanno dimensioni molto ridotte (naturalmente va specificato che dispongono di un solo fuoco). Spesso si può anche posizionare il fornello sull’apposita cartuccia senza richiedere altri particolari piani di appoggio.

Altri modelli, invece, sono collegati alle cartucce tramite un tubo dedicato.

Bestseller No. 1
Campingaz Camp Bistro 2 - Fornello Gas Portatile per Campeggio/Feste, Blu
  • Fornello da tavolo da 2200 W
  • Con regolazione individuale fiamma e supporto padelle smaltato fisso
  • Sistema di chiusura di sicurezza della cartuccia
Bestseller No. 2
Papillon 8140120 Fornello Portatile per Cartuccia Gas, 227 g, Nero
  • Struttura in lamiera smaltata
  • Innesto rapido cartuccia; accensione automatica
  • Chiusura di sicurezza consumo nominale 160gr/h
OffertaBestseller No. 3
Kemper 9799605 Fornello a Cartuccia da Tavolo Smart, Black, Grey
  • FORNELLO PORTATILE PER CARTUC CIA BUTANO ATTACCO BAIONETTA >> UTILIZZA ARTICOLO KE577 <

L’unica accortezza da seguire con questi tipi di fornelli da campeggio risiede proprio nella scelta delle cartucce.

Difatti, alcuni fornelli potrebbero essere incompatibili con una determinata cartuccia. In questo caso però, non avrai particolari problematiche di rilievo: in questo caso, infatti, basterà munirsi di un adattatore (si trovano facilmente in commercio e non costano neanche molto) per rendere il tuo fornello da campeggio davvero versatile e universale.

Fornelli da Campeggio Elettrici

L’altra tipologia di fornelli da campeggio è quella elettrica. Questo modello potrebbe sembrare il più indicato per i campeggiatori veri e propri, per chi deve fare trekking e in generale per chi non ha problemi di spazio. I fornelli elettrici da campeggio, infatti, non hanno bisogno di nessun tipo di combustibile né di bombola di gas.

Il vero problema è uno: per farli funzionare necessita l’energia elettrica, e quindi di una presa di corrente a portata di mano. Ma non basta: il voltaggio deve essere sufficientemente potente, altrimenti il fornello non sarà in grado di riscaldare i cibi a dovere e ti restituirà solo delle pietanze tiepide e poco appetitose.

In compenso, i fornelli da campeggio elettrici (o piastre elettriche) sono particolarmente indicati se, per esempio, vuoi scaldarci una bella tazza di caffè bollente. In aggiunta, questi modelli possono essere particolarmente versatili, ammesso di poterli collegare a prese di corrente abbastanza potenti da poterli gestire.

La maggior parte di questi fornelli da campeggio possiedono un fuoco solo, ma ne esistono anche varianti a due fuochi. Questi modelli, infatti, consentono di giostrare con una certa abilità anche la preparazione di più piatti: ti basterà semplicemente fare un poco di pratica per coordinare i tempi di cottura tra le diverse pietanze.

Se intendi acquistare un fornello da campeggio elettrico a più fuochi, comunque, devi assicurarti che ci sia una buona distanza fra le piastre in modo da evitare spargimenti di cibo o catastrofi accidentali.

Anche la lunghezza del filo avrà la sua particolare importanza. A meno che non disporrai di una prolunga e in quel caso, il voltaggio sarà quasi certamente inferiore a quello dichiarato, visto che parte dell’elettricità verrà “dispersa” attraverso la prolunga stessa.

Il modello di fornello da campeggio elettrico che ci sentiamo di consigliarti è senza dubbio il Duronic HP2BK, dotato di due piastre in ghisa. Progettato per essere semplice da trasportare, questo fornello elettrico è estremamente leggero e può essere trasportato facilmente durante le tue escursioni. Avendo un basso consumo energetico può essere utilizzato con i normali generatori da campeggio. E’ disponibile in due differenti colori. Struttura in acciaio inox ha due manici termo isolanti per un trasporto più agevole. Grazie al termostato potrai regolare la potenza del calore in base alle necessità.

Duronic HP2BK Fornello elettrico da campeggio 2500 W Piano cottura portatile con 2 piastre elettriche in ghisa e manici per il trasporto
  • La piastra di cottura di Duronic fa parte della nuova gamma di fornelli elettrici portatili da...
  • Dotato di due piastre in ghisa del diametro di 187mm e 152mm, questo fornello elettrico genera...
  • Grazie alla sua struttura robusta e alla rifinitura in acciaio INOX, questo fornello elettrico è...

Un vantaggio aggiuntivo che i fornelli da campeggio elettrici possono offrirti, sarà la presenza di coperchi rimovibili. In questo modo, soprattutto se hai dei figli piccoli in vacanza con te, non dovrai preoccuparti che possano accendere il fornello per errore rischiando di fare del male a sé stessi, a noi oppure causare dei danni allo spazio circostante.

Quali fornelli da campeggio convengono di più?

Ora che hai una chiara panoramica delle due principali tipologie di fornelli da campeggio, hai appreso le loro specifiche e sai perfettamente cosa aspettarti sia dai fornelli elettrici che da quelli a gas, sei pronto per scegliere il modello giusto: qual è il tipo che fa al caso tuo? Orientarsi tra tipologie, marche e costi non è facile, specie se sei alle prime armi.

Fortunatamente, il nostro articolo ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno per orientare la tua scelta in modo consapevole e puntare al migliore prodotto attualmente sul mercato.

Ricordati però che ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione. Ed infatti, quando ti appresterai ad acquistare un fornello da campeggio, dovrai valutare l’uso che andrai a farne e in che modo lo utilizzerai.

Hai intenzione di portare con te il fornello in una struttura attrezzata, come un campeggio coperto oppure un bungalow? In questo caso potresti optare per i fornelli da campeggio elettrici.

Ricordati però che le prese di corrente, in un campeggio, saranno a disposizione anche per gli altri villeggianti, quindi potresti trovarti nell’eventualità di dover aspettare che si “liberi” una presa di corrente per potere scaldare le tue vivande o cucinare i tuoi cibi preferiti rimanendo a stomaco vuoto anche per parecchio tempo.

Precauzioni utili

Ti suggeriamo di prestare molta attenzione alla faccenda relativa al voltaggio: alcuni campeggi infatti sono molto categorici in materia di consumi. Principalmente, ti converrà informarti se nella struttura dove andrai a soggiornare, sarà effettivamente previsto l’allaccio dei propri dispositivi elettrici alla corrente. Ed infatti, non tutti i campeggi lo consentono (al fronte anche delle relative spese di gestione).

In alternativa, se disponi di un camper potresti utilizzare la batteria dedicata ai servizi. Naturalmente fai attenzione a non esaurirla perché potresti trovarti ad averne bisogno per alcuni strumenti indispensabili, come l’impianto di riscaldamento (se hai intenzione di andare in campeggio d’inverno, oppure in alta montagna).

Esistono in commercio anche dei generatori elettrici portatili per i casi di emergenza, ma sono solitamente molto costosi e difficili da trovare.

Bestseller No. 1
Litionite Hurakan 200W / 41600mAh Power Bank/Mini Generatore di Corrente Portatile/Batteria Esterna - 1x AC Presa elettrica - 3X USB - Caricabatterie per Smartphone/Tablet/Drone/MacBook/CPAP/Notebook
  • SUPER COMPATTO AD ALTA CAPACITÀ | Questo Power Bank compatto in alluminio è probabilmente il più...
  • ALIMENTATORE VERSATILE | Energia portatile per uso esterno: Campeggio, Escursioni, Lettura, Lavoro...
  • RICARICA VELOCE | Questa batteria esterna universale può essere completamente ricaricato tramite...
Bestseller No. 2
UKing Generatore Portatile 222Wh/60000mAh Accumulatore di Energia con DC/AC Invertitori Caricato da Pannello Solare/Presa a Muro per Campeggio Esterna di Backup di Emergenza
  • 222Wh / 60000mAh (picco 320W) con AC, uscita DC, QC3.0 e 2 porte USB, torcia a led. Ottimo per...
  • Diversi modi per caricare: 1. L'alimentazione deve essere caricata con l'adattatore DC15V / 3A pieno...
  • Il chiaro display digitale LCD e la luce LED sono utili per controllare la potenza residua e lo...
Bestseller No. 3
Generatore Tipo Silenziato, Trasportabile. Motore A 2 Tempi Monofase Con Marmitta Catalitica. Funzionamento Con Miscela 2%, Avviamento A Strappo, 1 Presa 12 V. Capacità Serbatoio 4,2 Litri, Autonomia Con Un Pieno 6 Ore. Rumorosità 95 Dba A 7 M. Consumo Ca
  • Tipo silenziato, trasportabile, consumo carburante 0,667 l/kw-h
  • Motore a 2 tempi monofase con marmitta catalitica
  • Funzionamento con miscela 2%, avviamento a strappo, 1 presa 12 V

I fornelli da campeggio a gas comunque, sono accettati realmente in quasi tutte le strutture, ma hanno lo svantaggio di essere più voluminosi e di norma più costosi, visto che, oltre al fornello vero e proprio dovrai preoccuparti anche dell’acquisto del combustibile.

Ricordati pure che le bombole di gas vanno maneggiate con estrema cautela, in quanto potenzialmente infiammabili, e devono essere consapevolmente smaltite una volta scariche.

È importante anche equipaggiarsi di ricambi appositi, nel caso in cui la tua bombola rimanga a secco proprio mentre stai in campeggio oppure all’aperto. In questo caso, ricordati anche di avere la possibilità di sostituirla agevolmente. A tal proposito, ricordati che in alcuni fornelli sarà necessario attendere che la piastra si sia raffreddata del tutto prima di poter scollegare la bombola.

Se utilizzi le bombole anche per cucinare nella vita di tutti i giorni, i fornelli da campeggio a gas si riveleranno una soluzione estremamente versatile. Come abbiamo visto infatti, questo modello si adatterà sempre a qualsiasi tipo di esigenza: dal tipico pernottamento in albergo, oppure in camper, fino a qualche ora di trekking all’aria aperta.

Il nostro personale consiglio, però, visti anche i costi non elevatissimi, è quello di procurarsi un fornello per tipo: nel caso che la bombola di gas rimanga a secco potrebbe servirti la piastra elettrica. Di contro, se non disponi di elettricità o la potenza del voltaggio non è risulterà effettivamente adeguata a cucinare i tuoi piatti preferiti, potrebbe servirti una piastra esclusivamente per i caffè in modo da riservare al cibo il tuo fornello da campeggio a gas con più fuochi!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Tende da Campeggio